pagina in aggiornamento

Keynote speech (Banca d’Italia)

Interviene Marco Fanari, Head of Equity and Corporate Risk Division, Financial Risk Management Directorate di Banca d’Italia

Nessun attacco. Ma infinite sfumature di ESG

La conferenza di apertura parte dal titolo del salone.SRI di quest’anno. Esistono diverse “sfumature” di Esg, è il momento di assegnare un peso differente in termini di sostenibilità sia agli Asset Manager, sia ai prodotti e alle strategie utilizzate. Gli attacchi sferrati nel 2022 al modello Esg vanno facilmente respinti. Non c’è un unico modo di essere sostenibile: quello che può essere sostenibile per un soggetto può non esserlo per altri; una volta definito l’obiettivo ci sono diversi percorsi per raggiungerlo.

 

Interviene:

Forum per la Finanza Sostenibile | Francesco Bicciato, Direttore Generale

Tavola rotonda con la partecipazione di:

tbd

La Finanza strutturata e gli Esg

Non solo fondi tradizionali ma anche prodotti di investimento alternativi. La finanza strutturata sta inglobando al suo interno i fattori Esg. Il dibattito verterà sui prodotti di finanza strutturata (ad es. certificates, prodotti a leva, prodotti a capitale protetto, strategie long/short) e su come i criteri Esg siano utilizzati nella definizione di questi strumenti, con un occhio di riguardo alla regolamentazione e alla relazione con le aziende e gli operatori finanziari.

Intervengono:

  • Acepi – Associazione Italiana Certificati e Prodotti d’Investimento | Avv. Dario Savoia, Segretario Generale
  • Kairos Partners Sgr

Navigating Sustainability Preferences under MiFID II | Market trends

Conferenza in inglese (con traduzione)

During this session, we will discuss different market approaches in defining sustainable investment that have emerged in response to the new sustainability preferences requirements under MiFID II.

Speaker in conference: Simone Vergote, ESG Regulation Lead, MSCI

Round table with the participation of:

  • Fideuram ISPB | Giorgio Palazzoni, Compliance Coordinator – Investor Protection & ESG Specialist
  • BlackRock | Manuela Sperandeo, Head of EMEA Etf

Effetto private markets: ritorno alla natura (per il pianeta)

Il fenomeno Esg sta accelerando anche sul fronte dei private markets, in cui si impongono nuovi criteri di gestione dei fondi, e nuove frontiere di ingaggio delle aziende. In questo ambito, gli investimenti in capitale naturale e sulla preservazione del pianeta rappresentano una congiunzione tangibile con l’economia reale.

Interviene:

  • AIFI – Associazione Italiana del Private Equity, Venture Capital e Private Debt

Tavola rotonda con la partecipazione di:

  • BlackRock
  • Bnp Paribas Asset Management
  • Nuveen

Sfdr: le reti alle prese con l’ultra-trasparenza (e l’ultra-responsabilità)

La comunicazione delle informazioni relative alla sostenibilità ha assunto oggi un ruolo di prim’ordine, sia tra consulente e investitore, sia tra le società di gestione e le reti di distribuzione.
La conferenza analizzerà il nuovo ruolo del consulente che, in seguito all’entrata in vigore di Mifid II, è chiamato a raccogliere, gestire e condividere le informazioni sulle preferenze in materia di sostenibilità. Best case e strumenti presenti sul mercato.

Intervengono:

Assoreti | Marco Tofanelli, Segretario Generale

Tavola rotonda con la partecipazione di:

tbd

Investitori istituzionali Esg: il peso sulle sgr, il peso sull’economia reale

La conferenza esaminerà il grado di interazione tra fondi pensione e imprese. Sarà presentata l’edizione 2022 della ricerca sviluppata da ET.Group e Assofondipensione, che monitora le relazioni tra investitori ed economia reale, nonché le modalità di selezione Esg adottate dai fondi pensione per affidare un mandato agli asset manager.

Tavola rotonda con la partecipazione di:

  • Swisscanto | René Nicolodi, CAIA, Head of Equities di Swisscanto Invest by Zürcher Kantonalbank
  • Ubs Asset Management

Keynote speech (European Central Bank)

Interviene Fabio Tamburrini Economist, Directorate General International & European Relations EU Institutions & Fora Division, ECB

MSCI Session 2

L’infinito Esg e la sfida digitale dei dati

L’evoluzione regolamentare ha comportato l’obbligo di elaborazione e gestione di un flusso notevole di informazioni sulla sostenibilità.
Gli Asset Manager sono chiamati a calcolare parametri e indicatori che devono poi essere integrati nei sistemi bancari e assicurativi. Come raccogliere tutte queste informazioni? Le strutture sono pronte al recepimento di questi dati nei loro sistemi interni? Come profilare le controparti? La conferenza porterà i punti di vista dei diversi attori chiamati ad affrontare la sfida digitale dei dati.

Tavola rotonda con la partecipazione di:

tbd

Rischio climatico: guida pratica (e credibile) al Net Zero

La conferenza vuole evidenziare le strategie che puntano alla gestione del rischio climatico. Sono sempre di più le case di gestione che offrono strumenti di investimento low-carbon, siano essi prodotti azionari, bilanciati o obbligazionari.
Come raggiungere il net-zero? Tra gli strumenti che possono certamente produrre un impatto ambientale c’è l’engagement attivo, che interessa non solo i possessori di titoli privati ma anche i detentori di obbligazioni sovrane.

Tavola rotonda con la partecipazione di:

tbd

Consulenti di fronte al cliente. Il mercato e le sfide 2022

L’appuntamento rivolto ai consulenti finanziari si apre con la presentazione della VIII edizione della ricerca “SRI: il coinvolgimento consulente-cliente” realizzata da Anasf ed ET.Group che metterà in luce come sta cambiando la relazione Esg tra cliente e consulente.

Interviene:
Anasf | Gian Franco Giannini Guazzugli, Comitato Esecutivo, Responsabile Area Tutele Fiscali e Sostenibilità

Tavola rotonda con la partecipazione di:

tbd

Asset manager all’inseguimento di un’identità Esg (progetto ESG.IAMA)

La conferenza prevede la presentazione dei risultati della prima edizione di ESG.IAMA (ESG Identity Asset Manager Assessment), la prima survey finalizzata a definire la ESG Identity degli Asset Manager, sviluppata da ET.Group.
L’analisi Esg va oltre il singolo prodotto e si concentra sull’emittente, che mette in atto piani e strategie di governance societaria affinché gli Esg siano inglobati nella struttura aziendale stessa.
I consulenti finanziari dovranno affrontare queste valutazioni per cercare di rispondere al meglio alle preferenze e alle richieste della clientela, oggi giorno sempre più attenta alle tematiche Esg.
Gli investitori istituzionali devono affidarsi a gestori che non siano Esg solo di facciata. Per superare le critiche, gli attacchi e, soprattutto, creare credibilità, è l’intero sistema che deve sviluppare una sorta di auto-esame sulla propria governance degli Esg.

Interviene:

Efpa Italia | Marco Deroma, Presidente

Tavola rotonda con la partecipazione di:

tbd

ESG Talk

Eurizon partecipa a 3 talk a due con le principali aziende italiane